What Happened [ 19 - 20 Settembre 2009 ]

  • OPF è un acronimo per “One Piece Fumetteria”, ed è appunto grazie alla voglia di fare di Lucia Cabua, che la gestisce, e un manipolo di volontari con il supporto di Comune e Provincia, che è nato questo evento a Oristano nella bella Sardegna giunto  ormai  alla terza edizione.
    Sono stata invitata inaspettatamente come ospite speciale assieme a Max Ambition e alla doppiatrice Emanuela Pancotto, nei panni di Kasumi black e Sailor Pluto: per l’occasione ho sfoggiato in anteprima assoluta la versione Eternal, una sorta di beta test per Lucca ^_^
    L’idea iniziale sarebbe stata di localizzare la chermesse nella piazza principale della [...]

  • città, e, infatti, palco e postazioni varie al mio arrivo erano già tutte montate; tuttavia Giove Pluvio non è stato affatto  benevolo, costringendo l’organizzazione a cercare un ripiego in fretta e furia.
    Si è optato per il magnifico teatro cittadino, una cornice alquanto desueta per un cosplay contest ma davvero evocativa: insomma, nella sfortuna non poteva andare meglio.
    Purtroppo il fatto che lo spettacolo fosse stato dislocato all’ultimo momento in un posto chiuso e senza preavviso pubblicitario, lo ha ridimensionato parecchio rispetto alle aspettative di pubblico, che è intervenuto sì, ma in dosi decisamente meno massicce rispetto [...]
  • alle previsioni.
    Notevole invece l’afflusso dei partecipanti giunti anche della città limitrofe con pullman organizzati ad hoc, con costumi spesso di pregevole fattura.
    Lo staff ci ha sistemato in un grazioso bungalow da cui ci prelevava a seconda delle necessità per le varie prove, le cene ecc. Come sempre Emanuela e Max sono una garanzia di serietà e tutto, nonostante le avversità, è filato liscio tra svolgimento, interventi degli ospiti, contributi video sul maxi schermo e premiazioni; alla fine c’è stato anche il tempo per qualche chiacchiera, per le foto e gli autografi di rito.

gallery: 58 shots

Thanks to...

Per tutti i contributi presenti in questo report si ringrazia Max Ambition [ www.ambitionworld.it ]